Ultimi articoli

La riforma della giustizia per ora serve soprattutto a tenere insieme la destra

Il ministro Carlo Nordio sembra intenzionato a mettere mano ad alcuni temi giuridici, come l’obbligatorietà dell’azione penale, l’uso delle intercettazioni e la separazione delle carriere. Temi delicati che riaprono lo scontro con i magistrati. Leggi

L’inverno è dolce a Torino

A passeggio tra librerie antiquarie, piccoli musei e cioccolaterie artigianali. Leggi

pubblicità
Un riconoscimento a Yale per il proprietario della Eternit

L’Associazione dei familiari e vittime dell’amianto chiede all’università statunitense di revocare la laurea ad honorem all’imprenditore Stephan Schmidheiny, imputato nel processo Eternit-bis. Leggi

La disoccupazione lasciata dalla pandemia

Dalla produzione di mascherine ai call center del ministero della salute, con la fine dell’emergenza sanitaria centinaia di persone rischiano il posto di lavoro. Leggi

La voragine

Una nuova storia di Zerocalcare, sul caso dell’anarchico Alfredo Cospito e l’articolo 41 bis. Leggi

pubblicità
Sensibilizzare l’opinione pubblica per ridurre i danni dei disastri naturali

Luca Ragazzoni ha studiato la percezione del rischio degli italiani verso un terremoto. Leggi

Sulle tracce dell’Inquisizione

Le storie sommerse dei processi del Santo Uffizio siciliano riaffiorano in palazzi e cortili della città. Leggi

I vescovi italiani scelgono la reticenza davanti allo scandalo degli abusi

Dalla stagione del negazionismo e dell’insabbiamento, il Vaticano è approdato, negli anni, a promuovere politiche di tutela delle vittime. Solo la chiesa italiana sembra aver fatto un particolare “voto del silenzio”. Leggi

Per indirizzare gli studenti serve un modello nuovo

Un miliardo di euro sarà speso per la riforma dell’orientamento nella scuola. Ma le richieste del mercato del lavoro rischiano di schiacciare le aspirazioni di ragazze e ragazzi. Dall’archivio dell’Essenziale. Leggi

Don Claudio Burgio: contro la banalità del bene

Figlio di immigrati siciliani, cresciuto nella periferia di Milano, ha fondato una comunità che accoglie ragazzi in difficoltà provienienti dal carcere o dalla strada. I cancelli sono aperti giorno e notte, e molti arrivano da soli. Leggi

pubblicità
Aboubakar Soumahoro, anatomia di una caduta

Lo scandalo che ha travolto Aboubakar Soumahoro mostra alcune contraddizioni strutturali della politica: dalla gestione dell’accoglienza alla selezione della classe dirigente, fino al razzismo quando il protagonista di un’accusa è un nero. Leggi

Cosa ci insegna il caso Cospito sul 41 bis

Condannato per un attentato a una caserma che non provocò né morti né feriti, dal 20 ottobre l’anarchico Alfredo Cospito protesta contro il regime speciale a cui è sottoposto in carcere con lo sciopero della fame. L’unica possibilità che gli resta. Leggi

Cosa dire ancora su Franco Battiato

Già santificato in vita, da quando è morto, il 18 maggio 2021, la macchina della memoria non s’è mai fermata. Il documentario Franco Battiato. La voce del padrone di Marco Spagnoli s’inserisce in una questione più ampia, cioè quella di come poter ricordare oggi, per bene, Battiato e la sua ricerca musicale. Leggi

Mai più sole contro la violenza sessuale

Nel 1976 a Verona le femministe ottennero per la prima volta che un processo per stupro si svolgesse a porte aperte. Per denunciare la violenza maschile che si nascondeva nelle aule dei tribunali. Leggi

Per uscire dalla violenza il reddito di libertà non basta

Secondo l’Istat il 38 per cento delle donne inserite in un percorso di uscita dalla violenza ha subìto anche maltrattamenti economici. Ma solo una piccola parte riesce a beneficiare del contributo istituito nel 2020 per aiutare le più bisognose. Leggi

pubblicità
Quirinale, cattolici e stampa: i troppi fronti aperti dalla destra

Il governo Meloni in poche settimane ha già provocato incomprensioni con la chiesa, la presidenza della repubblica e i giornalisti. Troppe tensioni inutili, che mostrano un atteggiamento revanscista e poco istituzionale. Leggi

Venezia alla portata di tutti

Trucchi e consigli per visitare la città spendendo 60 euro al giorno. Leggi

Una patina di colore sulle città

Nata come forma espressiva spontanea, la street art è diventata uno degli strumenti usati per favorire la cosiddetta rigenerazione urbana. Un’immagine accattivante che nasconde i problemi reali dei quartieri. Leggi

Mauro Palma: il carcere moltiplica il male

Il garante nazionale dei detenuti è un matematico che ha cominciato a occuparsi dei problemi delle carceri italiane negli anni settanta. Nel 1991 ha fondato l’associazione Antigone. Leggi

Se le opere del presente incontrano le persone

In Italia l’arte contemporanea ha sempre fatto più fatica che altrove. Ma da nord a sud si moltiplicano gli sforzi per avvicinare il grande pubblico a nuove forme di espressione artistica. Leggi

pubblicità
Abbonati a Internazionale per leggere l’articolo.
Gli abbonati hanno accesso a tutti gli articoli, i video e i reportage pubblicati sul sito.
Sostieni Internazionale
Vogliamo garantire un’informazione di qualità anche online. Con il tuo contributo potremo tenere il sito di Internazionale libero e accessibile a tutti.